Un week-end interamente dedicato ai nostri amici speciali!!

E’ con grande gioia che oggi vi informo di un’iniziativa che trovo splendida: un week end dedicato ai nostri “amici” speciali in cui poter imparare molto su come rapportarsi con loro, educarli, socializzarli e avere una consulenza personalizzata sulle loro difficoltà individuali.

cani senza vista corso

Il seminario “Non vedo, non sento … Ma abbaio” si rivolge sia ai proprietari di cani non udenti e/o non vedenti o ipovedenti sia agli educatori cinofili.
Si svolgerà con una parte teorica (la prima giornata) che prende in considerazione le caratteristiche di questi cani speciali e con una parte pratica (la seconda giornata) che prevede l’insegnamento delle indicazioni di base per la comunicazione con cani non normodotati e momenti di socializzazione.
La partecipazione con il cane non è subordinata a percorsi di educazione pregressi, ma possono partecipare tutti ca cui interessa approfondire l’argomento e che nella seconda giornata potranno ricevere consigli e/o indicazioni di percorso specifiche e basate sulle particolari esigenze di ogni singolo binomio.
Per ogni informazione riguardo l’organizzazione (pernottamento in strutture convenzionate in zona, pranzi, pagamento ecc: canesapiens@yahoo.it oppure Marta 333/5973068 e Gianluca 373/5539937).

Questo seminario fa parte del Progetto Wonderdogs® di Oriana Zago, che ci illustra così l’idea alla base di questa iniziativa:

“Perché non parlare di disabilità? Una disabilità, per quanto riguarda la sordità, più diffusa di quello che si pensi in Italia (si presume che il 30% almeno dei cani, nel nostro paese, sia affetto da sordità mono o bilaterale).
Perché non parlare di quanto questi cani possano essere straordinariamente “normali”? Di come, nonostante e talvolta paradossalmente proprio grazie a questa disabilità,superino i propri e i nostri limiti, rendendo la nostra vita insieme speciale.
Perché non dare una possibilità a questi magnifici cani di dimostrare cosa possono fare? Senza nasconderli in casa come “oggetti” inutili o non dare loro la possibilità di vivere una vita totalmente normale (passeggiate in campagna e sport compresi!)
Perché no?
Perché Sì!

La sfida che si ripropone Progetto Wonderdogs® è non solo quella di parlare della “disabilità”, ma di aiutare concretamente ad educare o rieducare, seguire l’adozione e/o l’inserimento (nonché la corretta gestione) in famiglia ed insegnare il corretto approccio alle attività ludico-sportive di cani sordi, ciechi e/o sordo/ciechi.

Siete pronti a scoprire che l’handicap è nella nostra testa, mai e poi mai nella loro?
Benvenuti nel mondo dei Wonderdogs®”

Beh, che dire? Invito chi può a partecipare, perché grazie a questa esperienza il vostro cane potrà imparare molto e voi potrete capire qual è il metodo migliore per continuare ad addestrarlo.

Questo incontro sarà seguito nel corso dell’anno da altri appuntamenti in altre città di Italia. Non preoccupatevi, vi terrò informati!

Per chi volesse partecipare, qui sotto riporto la scheda di iscrizione.

unnamed

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Calendario

    aprile: 2015
    L M M G V S D
    « Mar   Mag »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: