Comandi per cani ciechi: cambiare direzione.

Walk-the-dog-beautiful-little-labrador_1366x768

Durante le i percorsi delle passeggiate che avete studiato per il vostro cucciolone è normale che dobbiate cambiare spesso direzione, svoltando a destra e sinistra. Può accadere di dover modificare repentinamente direzione nel percorso che il vostro cane ha memorizzato per evitare pericoli o allontanarsi da eventuali minacce. E’ importante quindi studiare un comando per preavvisare il vostro cane che state per cambiare direzione, affinché la passeggiata sia più fluida e lui si senta più tranquillo dato che sa cosa deve fare, senza doverlo strattonare.

All’estero si usano le classiche parole “destra/sinistra” per il comando, ma in italiano il suono delle due è troppo simile e quindi non sarebbe una scelta efficace. Dovete trovare quindi due parole diverse tra loro ma che vi siano familiari affinché non vi sbagliate e non confondiate il vostro cane. Ad esempio potete usare “Destra” per destra e “Gira” per indicare la sinistra. Oppure qualsiasi altra coppia di parole che vi risulti semplice da ricordare.

Come sempre iniziate a fare i primi esercizi in casa, lontani da fonti di distrazione. Mettetegli il guinzaglio e dategli il comando “Andiamo” cominciando a muovere insieme qualche passo. Quando volete cambiare direzione (a destra ad esempio) iniziate a allontanare il braccio destro con cui impugnate il guinzaglio verso l’esterno e pronunciate la parola scelta, mentre anche voi ruotate lentamente verso destra. Se lui fa un passo verso quella direzione, lodatelo e premiatelo. Fate qualche passo avanti e poi provate a cambiare di nuovo direzione.

Se iniziate con la destra, fate sempre gli esercizi verso destra fin quando li farà bene. Dopo qualche tempo potrete iniziare a introdurre la sinistra.

Sembra un esercizio molto semplice da fare ma in realtà quando lo metterete in pratica vedrete che non è facilissimo. I cagnolini con problemi di vista e in particolar modo quelli tra loro che sono più timorosi tendono a stare quasi attaccati alla vostra gamba mentre camminate e non ne vogliono sapere proprio di allontanarsi dal vostro corpo. Ci vorrà anche qui molta pazienza e vari tentativi.

Se non riuscite proprio a fargli fare questo esercizio, mentre date il comando giratevi verso la direzione in cui volete andare. A questo punto vi troverete con il cane di fianco e camminate verso di lui, cioè contro di lui. Volente o nolente quando sentirà la vostra gamba che lo tocca dovrà spostarsi e vi seguirà. A questo punto premiatelo.

Come sempre, quando ormai esegue bene il comando in casa potete iniziare a far esercizio fuori, dove ci sono maggiori distrazioni.

Buon training!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Calendario

    settembre: 2014
    L M M G V S D
    « Ago   Ott »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: