L’amore Uomo – Cane è scientificamente provato!

dog-love

 

L’ossitocina, il cosiddetto “ormone dell’amore”, ci fa diventare più fiduciosi, cooperativi e generosi. Gli scienziati hanno dimostrato che l’ossitocina, un neuropeptide sintetizzato dall’ipotalamo, è una sostanza chiave nella formazione di legami tra molte specie di mammiferi e la loro prole. L’impatto positivo dei legami sociali sul benessere di un individuo è evidente, ma ancora i meccanismi che ci spingono a formare associazioni a lungo termine rimangono in gran parte ignote. Test recenti hanno mostrato che l’ossitocina modula il comportamento sociale anche nel contesto non riproduttivo ed è alla base di legami sociali profondi e duraturi di tutti i mammiferi. Ciò vale non solo per le relazioni tra esseri umani ma anche nel rapporto che si instaura tra noi e i nostri amici a 4 zampe.

Un team di scienziati in Giappone ha eseguito un esperimento per verificare quale ruolo svolga l’ossitocina nelle relazioni sociali che non hanno a che fare con la riproduzione. Il test consisteva nello spruzzare a un gruppo di 16 cani, tutti con più di 1 anno di età, due sostanze diverse: ad alcuni è stato vaporizzato uno spray salino neutro (placebo) e ad altri uno spray a base di ossitocina. I cani poi si sono stati riportati dai loro proprietari, che erano seduti in un’altra stanza e non sapevano quali cani erano stati sottoposti al trattamento con l’ossitocina.

Ai proprietari era stato detto di ignorare qualsiasi risposta sociale da parte dei loro cani. Ma quei cani che avevano inalato ossitocina hanno reso la cosa molto difficile ai loro umani:  erano più propensi ad annusare, leccare i padroni e cercare un contatto fisico rispetto a quelli a cui era stato spruzzata la soluzione salina. La quantità di tempo che i cani hanno passato vicino ai padroni, chiedendo un contatto fisico e guardandoli negli occhi è stato di durata nettamente superiore rispetto a quelli dell’altro gruppo. Inoltre il gruppo di cani sottoposto al trattamento si è mostrato molto più amichevole e propenso a socializzare con gli altri cagnolini rispetto all’altro.

Lo studio ha confermato così che l’ossitocina è un ormone fondamentale nella formazione e mantenimenti di strette relazioni sociali: non è legata necessariamente a scopi riproduttivi, ma agisce da catalizzatore sociale anche tra individui non imparentati o di specie diverse. L’ossitocina costituisce la base per la formazione di un legame affettivo stabile tra uomo e cane.

I risultati della ricerca sono stati presentati ufficialmente dalla National Academy of Sciences.

FONTE:

“Oxytocin promotes social bonding in dogs”

Autori: Teresa Romeroa,  Miho Nagasawac, Kazutaka Mogic,

Toshikazu Hasegawaa and  Takefumi Kikusuic

http://www.pnas.org/content/early/2014/06/04/1322868111

Comments
One Response to “L’amore Uomo – Cane è scientificamente provato!”
  1. Rebecca Antolini ha detto:

    Non avevo mai dubbi sul fatto dell’amore della nostra cagnette.. e sapevo anche che io e mio marito siamo per lei l’universo .. il mondo sarebbe migliore se anche l’uomo sarebbe capace di amare come un cane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Calendario

    giugno: 2014
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: