Comandi base per cani ciechi: Seduto!

cani senza vista seduto

Il comando seduto è uno dei comandi fondamentali per i cani. Si usa dopo “Fermo” se la sosta in un luogo si prolunga, ad esempio se siete in giro e vi fermate a parlare con qualcuno oppure a bere qualcosa in un locale. Inoltre è un comando importante per i giochi! Infatti si fa stare seduto il cane quando si nasconde il premio per i giochi di fiuto, o prima di dargli il kong, ecc.

Per insegnare il comando seduto partite dal comando fermo e mettetevi accovacciati di fronte al cane con un bocconcino in mano. tenete la mano con il bocconcino in alto sopra il suo naso e con l’altro toccatelo piano sul treno anteriore, sopra la coda, facendo una piccola pressione verso terra e lui si siederà. Mentre lo fate pronunciate la parola seduto e quando si siede dategli il premio.  Le prime volte sarà un po’ riluttante, ma vedrete che in breve lo farà anche senza che lo tocchiate.

Un altro metodo vincente è quello di muovere il bocconcino da davanti al naso del cane e in alto e in direzione delle zampe posteriori del cane. Per seguire l’odore del cibo farà un mezzo giro e si siederà. Quando lo fa pronunciate la parola seduto e lodatelo e ovviamente premiatelo.

Anche in questo caso provate varie volte e quando comprendete che ha capito iniziate a dare il solo comando vocale. Un esercizio più avanzato può essere quello di dare il comando “seduto” e poi arretrare di qualche passo e attendere qualche secondo prima di dargli il bocconcino. In questo caso se vedete che inizia a muoversi potete introdurre il comando “resta” (cioè restare nella posizione del comando precedente). Cercate di prolungare gli intervalli e proponete sempre l’addestramento come un gioco e lui sarà felicissimo di imparare. Quando avrà imparato a seguirvi bene ricordate sempre di sbloccarlo da questa posizione con “andiamo” o “vieni”. Con il tempo potrete rinunciare al premio in cibo e lodarlo solamente. E’ importante, anche quando avrà imparato, che continuiate a dirgli bravo: lo gratifica e gli fa capire che sta facendo la cosa che voi vi aspettate che faccia.

Ricordatevi anche di usare i comandi con parsimonia, solo quando servono: è importante che il cane vi segua, per la sua sicurezza principalmente, ma non dovete trasformarlo in un soldatino da comandare a bacchetta. Deve avere anche dei momenti in cui fare cioè che vuole e andare dove gli pare, altrimenti rischiate di soffocare la sua autonomia. Inoltre, se esagerate prima o poi potrebbe stancarsi e smettere di seguirvi. Anche nell’addestramento, come in tutte le cose, l’equilibrio e il buon senso sono fondamentali.

Comments
One Response to “Comandi base per cani ciechi: Seduto!”
  1. caneducato2014 ha detto:

    Io ho insegnato il comando seduto al mio cane e adesso risponde educatamente al comando. Per farlo bisogna mostrargli dall’ alto un croccantino o una ricompensa, premergli la parte inferiore della schiena e dire seduto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: