La chirurgia dell’occhio canino – parte 2

cani senza vista intervento

Il giorno dell’intervento il cane viene portato in sala pre-operatoria e sedato con farmaci. I farmaci pre – anestetici consistono in una combinazione di medicinali che aiutano il cane a rilassarsi, per renderlo meno ansioso e fornire sollievo dal dolore post – operatorio. Quando è il momento dell’intervento il cane viene portato nella sala di preparazione chirurgica.

L’anestesia può essere effettuata in due modi: per via endovenosa (si inietta direttamente in una vena della gamba) oppure anestesia gassosa (miscela di Ossigeno ed Isofluorane che viene fatta inalare tramite una mascherina). A seconda dei casi e del tipo di intervento e soggetto da trattare il veterinario sceglierà quella più adatta.

L’anestesia permetterà all’animale di addormentarsi rapidamente. Durante l’intervento del vostro animale un tecnico veterinario sarà in sala operatoria e monitorerà la frequenza cardiaca, la frequenza respiratoria, la saturazione di ossigeno e la profondità dell’anestesia. Alcuni animali possono prendere meno anestetico rispetto ad altri, e soprattutto in questi casi ci sarà personale esperto che monitora il vostro animale domestico da vicino durante l’intervento.

Per molti interventi si usano suture riassorbibili che si autodissolveranno in breve tempo e quindi non c’è bisogno di farle rimuovere successivamente. Alcuni interventi chirurgici, come la chirurgia delle palpebre o l’intervento chirurgico di rimozione del globo oculare hanno bisogno invece di punti di sutura tradizionali. Se ci sono suture cutanee, queste vengono di solito rimosse da 10 a 14 giorni dopo l’intervento. Qualsiasi sia il tipo di sutura utilizzata è necessario tenere d’occhio l’incisione dopo l’intervento verificando se c’è gonfiore o formazione di siero.

Quando l’intervento è finito, l’area intorno alla incisione viene pulita e se ritenuto oppurtuno si applica un bendaggio. Il cane viene posto in una gabbia confortevole a riposare. Un tecnico veterinario controlla il vostro animale fino a quando non si sveglia. Se il vostro cane ha dolore, ci sono vari farmaci antidolorifici che possono essere somministrati in modo che possa riposare comodamente fino a che non torna a casa. Per i cani di solito consiglia un farmaco orale anti- infiammatorio da assumere per diversi giorni dopo l’ intervento chirurgico al fine di ridurre il rischio di disagio e la formazione di gonfiore.

Quando andate a riprendere il vostro animale il veterinario vi darà istruzioni sui farmaci che deve assumere e su come gestire la convalescenza in generale. Se qualcosa non vi è chiaro fategli tutte le domande che volete. E’ un vostro diritto.
Dato che l’occhio è un organo delicato e le procedure chirurgiche sono relativamente più complicate, i fattori che indicano il successo di un intervento sono diverse rispetto ad altri tipi di chirurgia. In chirurgia oculare il successo è generalmente rappresentato dal raggiungimento dell’obiettivo primario che ci si attendeva. Nel caso in cui una guarigione non possa essere realizzata o nel caso in cui vi sia una prognosi infausta (bassa aspettativa di successo), la definizione di successo può cambiare. La riuscita potrà consistere in un successo parziale del trattamento della patologia oculare del cane o nella possibilità di interrompere un’ulteriore progressione di una malattia degenerativa in atto oppure semplicemente la cessazione del dolore che lo affliggeva.

Comments
2 Responses to “La chirurgia dell’occhio canino – parte 2”
  1. Breaking News ha detto:

    We absolutely love your blog and find a lot of your
    post’s to be exactly what I’m looking for. can you offer guest writers to write content available for you?
    I wouldn’t mind writing a post or elaborating on a lot of the subjects you write in
    relation to here. Again, awesome website!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: