Intervista: La Cataratta.

interviste veterinari

Tema: Sintomatologia della cataratta.

Intervista a: Dr. Daniele Santillo.

Chi è:

ID Daniele Santillo

DOMANDA- Conosciamo tutti il significato della parola cataratta legata all’ambito umano. Ci descriverebbe brevemente cosa si intende per cataratta nel cane?

RISPOSTA- Per definizione va considerata cataratta ogni opacità, focale o diffusa, a carico del cristallino che in condizioni fisiologiche è trasparente. Quindi una cataratta può essere piccolissima e non causare alcuna interferenza sulle capacità visive del cane o estesa a tutta la lente, rendendo il cane cieco.

DOMANDA- Quali sono i segnali di allarme che possono indurci a pensare che il nostro cane è affetto da cataratta?

RISPOSTA- Molto dipende anche dall’attenzione che il proprietario dedica al proprio cane ed al suo spirito di osservazione. In generale si può dire che qualsiasi opacità che il proprietario nota all’interno dell’occhio dovrebbe far pensare ad una possibile cataratta. Un’altra cosa che spesso i proprietari notano è una alterazione del riflesso del fondo dell’occhio. Mi spiego: tutti hanno presente quella particolare luce che, in condizioni di scarsa luminosità ambientale, si nota nell’occhio dei nostri animali domestici. Bene, a volte il proprietario si accorge che questo riflesso non è più ben evidente (o addirittura assente) e decide di far visitare il proprio cane.

In caso di cataratta bilaterale matura poi, il cane può mostrare difficoltà visive, sbattendo negli ostacoli. Se però la cataratta interessa un solo occhio, il cane può essere ancora autonomo nei suoi movimenti.

 

DOMANDA- E’ possibile per un proprietario comprendere in una fase precoce lo sviluppo della malattia? A cosa si dovrebbe prestare attenzione?

RISPOSTA- In genere il proprietario non si accorge di una cataratta in fase iniziale per due motivi: il cane non mostra ancora deficit visuali importanti e di solito (a meno che non sia particolarmente attento, vedi  risposta precedente) le modificazioni della lente non sono prontamente visibili senza strumenti diagnostici.

 

DOMANDA- Nei cani la cataratta insorge solo in tarda età o è possibile che insorga anche in età relativamente giovane in concomitanza ad altre patologie?

RISPOSTA- la cataratta può presentarsi a qualsiasi età ed esistono anche cataratte congenite. Nel cane sono molto diffuse le cataratte di origine genetica e in questi casi insorge spesso al di sotto dei 6 anni di età. Oltre a quelle genetiche vanno considerate altre cause di cataratta: malattie metaboliche e malattie oculari. Tra le prime indubbiamente il diabete è la principale. Tra le malattie oculari ricordiamo: uveiti (infiammazione intraoculare), traumi e atrofia progressiva della retina (PRA) in cui l’insorgenza della cataratta è una complicazione secondaria della patologia retinica.

DOMANDA- Parlando di cani non di razza, esiste un legame tra ereditarietà e cataratta? Alcune razze sono predisposte più di altre all’insorgenza della malattia?

RISPOSTA- La cataratta del cane è nella maggior parte dei casi di origine ereditaria. Nell’ambito delle cataratte considerate ereditarie, alcune razze sembrano avere una incidenza maggiore di altre: Cocker spaniel, Barboncino, i Retrievers (Golden e Labrador), solo per citarne alcune. Questo purtroppo non esclude i cani non di razza pura dall’essere affetti da cataratta.

 

 

Ringrazio il Dr. Santillo per la sua disponibilità a concedere questa intervista.

Contatti:

e.mail: info@veterinariotrionfo.it

Web: www.veterinariotrionfo.it

www.oculisticaveterinariatoscana.it

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Calendario

    dicembre: 2013
    L M M G V S D
    « Nov   Gen »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: