Mappe mentali e tatto

cani senza vista tatto

 

Anche il tatto può aiutare i vostri cani con problemi visivi a crearsi una mappa mentale precisa. Tramite le loro zampette possono percepire sensazioni tattili diverse, le quali lo aiutano a orientarsi meglio. Per indicare vari luoghi importanti della casa si può tentare di applicare diversi tipi di rivestimenti giocando con il contrasto. Ad esempio, se il vostro pavimento in casa è fatto di piastrelle o parquet, potete provare a mettere dei tappeti in alcune aree per indicargli qualcosa. I materiali da usare sono tantissimi: Tappeti in tessuto di varie fibre e vari spessori, stuoie, linoleum, materiali plastici, ecc. Ce ne sono di bellissimi e sono dei veri e propri elementi di arredo e quindi potrete avere una casa disseminata di tracce tattili molto trendy che al contempo daranno stile alla vostra casa! Potreste ad esempio mettere una striscia di moquette all’inizio delle scale, per indicargli che subito dopo iniziano i gradini; un tappeto di materiale plastico (tipo le tovagliette per la colazione) nell’area dedicata alle sue ciotole; una stuoia accanto alla porta principale e un tappetino di fibre lunghe davanti al divano, con poggiato sopra un maxi cuscino o un puff o un poggiapiedi basso per indicargli il punto in cui saltare sul divano più facilmente. Se in terra avete la moquette, per creare contrasto usate solo stuoie, tappeti di bambù e in materiale plastico. Per evitare che si spostino usate del semplice biadesivo o feltrini adesivi da entrambi i lati. Questi materiali possono essere usati anche per creare delle vere e proprie guide, dei sentieri per raggiungere determinati luoghi importanti. Questo metodo può essere molto utile soprattutto per i cani che hanno perso la vista all’improvviso e appaiono molto confusi e in difficoltà. Le guide possono indicargli la strada dalla sua cuccia alle ciotole ad esempio. Alcuni cani, soprattutto i cuccioli, sono un po’ esitanti a camminare su alcuni materiali particolari, soprattutto sulla plastica. Si può insegnargli a camminare sulla guida prima dei pasti, prelevando alcune crocchette e facendo una stradina di bocconcini che lo porterà alla ciotola. Esatto, proprio come la fiaba di Pollicino! Man mano che cammina sulla guida lodatelo, soprattutto quando arriva alla meta. Stessa cosa per fargliela fare al contrario e ricondurlo alla cuccia. Mi raccomando, prelevate le crocchette necessarie da quelle del pasto! La volta seguente vedrete che potrete metterle più rade fino a quando non sarà più necessario e basterà fargliene annusare una per farlo andare dritto alle ciotole. O magari quando avrà fame lo sorprenderete far da solo la strada sulla guida per arrivare alle ciotole. Con il tempo, quando si sarà ambientato la guida non sarà più necessaria. Si può anche combinare lo scent marking con l’uso di queste tracce tattili. Ad esempio si può usare lo stesso profumo messo nella cuccia per marcare la parte della guida che conduce lì e usare la stessa essenza sparsa nell’area delle ciotole per segnalare la parte della guida che conduce al cibo. Questa concomitanza di stimoli aiuterà anche i cani più disorientati a sentirsi più sicuri. Dopo qualche tempo (potrebbe essere una settimana o un po’ di più), quando vedrete che ormai hanno imparato bene la strada, le guide possono essere rimosse. Per qualche tempo ancora continuate però a marcare la strada con le essenze che usavate sulla guida, perché togliere entrambe le tracce simultaneamente potrebbe creargli un po’ di confusione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Calendario

    dicembre: 2013
    L M M G V S D
    « Nov   Gen »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: