Intervista: Come comportarsi con il nuovo cucciolo? (I)

interviste veterinari

Tema: Consigli per stabilire una comunicazione con il nostro nuovo cucciolo.

Intervista a: Dr. Fabio Casciola.

Chi è:

Fabio Casciola

DOMANDA – Dottore, qual è il modo giusto di rapportarci ai nostri cani sia normovedenti sia con problemi di vista?

RISPOSTA- Il problema nel correlarsi con un cane è proprio quello di usare un linguaggio che il cane possa capire, quindi è importante conoscere come il cane si rapporta con i suoi simili. Conoscendo questo, riusciamo ad attivare delle strategie per poter comunicare nel giusto modo con lui. Questo apparentemente sembra abbastanza semplice, ma non sempre i proprietari conoscono queste regole di relazione. Quindi è importante se si vuole adottare un cucciolo, che ancor prima dell’adozione ci si faccia consigliare su come educarlo e su cosa fare quando arriva il nuovo ospite in famiglia. La cosa migliore è anche quella di familiarizzare un po’ prima di portarlo a casa: andare a trovarlo più volte al canile. in allevamento o nella casa privata in cui si trova per vederlo e iniziare a farsi conoscere è importante.

 

DOMANDA – Cosa bisogna evitare di fare quando arriva un nuovo cucciolo in casa?

RISPOSTA- E’ bene farsi consigliare su come accogliere questo nuovo membro della famiglia. Il cane è un animale sociale quindi il suo branco sarà proprio la famiglia. Quando arriva un cucciolo, soprattutto se si tratta del primo cane che si adotta, si tende a trattarlo come se fosse un figlio, quindi a viziarlo, a dargliele vinte, a avere dei comportamenti sbagliati che poi continuerà a ripetere perché non lo abbiamo educato bene. Dobbiamo capire che comportandoci e correlandoci con lui come se fosse un umano noi non facciamo delle cose positive per l’equilibrio psicofisico e emotivo dell’animale, ma anzi facciamo sì che lui abbia uno squilibrio dal punto di vista dell’emotività. In questo modo non agiamo per il suo benessere. Per il benessere del cane dobbiamo invece comportarci e trattarlo rispettando la sua natura, il suo sistema di vita, i suoi modi di comunicare e di correlarsi all’ambiente, che sono diversi da quelli che conosciamo noi, seppure grazie alla selezione queste regole sociali del cane negli anni sono state molto smussate. E’ bene che chi adotta un cane sia consapevole che il cucciolo ha delle proprie regole di vita e segue un certo ritmo naturale e per il suo benessere anche noi dobbiamo avvicinarci al suo mondo.

 

 

DOMANDA – Perché oggi ci sono maggiori difficoltà comportamentali nei cani rispetto al passato?

RISPOSTA- Ormai per i cani è diventato sempre meno problematico convivere nella società delle persone, che però evolve in maniera molto veloce. Quindi a volte i cuccioli hanno difficoltà a vivere nella società moderna e questo è il motivo per cui oggi ci sono molti più problemi nel comportamento canino rispetto al passato, quando il cane viveva immerso nella natura in contesti rurali. La frenesia della società cittadina, il fatto che noi non ci comportiamo più come succedeva un tempo ma abbiamo dei ritmi molto più veloci, lontani dai ritmi scanditi dalla natura e che anche il cane viene costretto ad adattarvisi nuoce all’equilibrio emotivo del cane.

…………la seconda parte dell’intervista sarà online venerdì. Non mancate!!!

Ringrazio la Dr. Casciola per la sua disponibilità a concedere questa intervista.

Contatti:

e.mail: info@petservice.me

Web: www.petservice.me

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: