Rimedi contro l’ansia

cani senza vista ansia

Ho riflettuto molto se fosse giusto scrivere questo articolo o no. Alla fine sono giunta alla conclusione che per dovere di cronaca, per fare informazione, fosse corretto proporlo. Vorrei premettere che si tratta di metodi che io personalmente non ho sperimentato, dato che Maya non ha mai avuto episodi ansiosi. Quindi ve li illustrerò brevemente per dare un quadro completo per chi ne avesse necessità. Ovviamente siete liberi di approfondire i singoli argomenti se trovate le indicazioni  interessanti.

Fatta questa premessa, andiamo al cuore del problema.

Se il vostro cane soffre di ansia in modo lieve, ci sono dei metodi non invasivi che possono dargli un po’ di sollievo:

  • La musica rilassante sembra ridurre gli stati ansiosi. Alcuni studi hanno dimostrato che la musica classica in particolare riesca a dare un certo sollievo. Esistono degli esperti in materia che hanno dedicato i loro studi a rilevare gli effetti della musica sul sistema nervoso dei cani. Un link interessante è questo. http://throughadogsear.com/musicians/
  • Dog Appeasing Pheromone (DAP) è un prodotto chimico sviluppato per calmare i cani che soffrono di disturbo d’ansia di separazione, di paura dei tuoni, dei fulmini e dei fuochi d’artificio, e quelli iperagitati che abbaiano in modo eccessivo. La sostanza chimica elaborata è un preparato sintetico simile a un ormone prodotto dalle cagne che allattano e si dice che induca uno stato di benessere e  uno stato d’animo più calmo e nel cane. C’è anche una conferma autorevole del Journal of the American Veterinary Medical Association del 2008
  • Anche i fiori di Bach e le combinazioni fitoterapiche sembrano dare un po’ di sollievo. Sono disponibili in gocce da mettere sotto la lingua o da aggiungere all’acqua della ciotola o spray da vaporizzare nella cuccia o nella copertina del cane.
  • Anxiety Wrap®  è un prodotto simile a un cappottino che avvolge il cane esercitando una particolare  pressione in alcuni punti. E’ stato sviluppato sfruttando i principi della  digitopressione ed esercita una pressione costante per alleviare lo stress e ridurre i timori nei cani. Se la pressione esercitata in punti particolari da sollievo gli umani, come è stato dimostrato dalla neuroriabilitazione, dovrebbe in una certa misura aiutare anche i cani. Si basa sul principio che la pressione esercitata calma i recettori sensoriali distribuiti in tutto il corpo, evitando   l’ipersensibilità e normalizzando le risposte del corpo. Maggiori informazioni le trovate al link https://anxietywrap.com/ .
  • Il Reiki è un’antica tecnica di guarigione giapponese che trova il suo fondamento nella necessità di attuare un totale Riequilibrio Energetico, in grado di individuare le cause dei blocchi fisici e psichici infondendo energia e benessere. Il Reiki é una tecnica priva di controindicazioni, capace di coadiuvare e supportare qualsiasi terapia e trattamento, di medicina tradizionale e naturale. Si effettua con una particolare apposizione delle mani in alcuni punti particolari. Maggiori informazioni li trovate qui. http://www.reiki.info/Pratica-Reiki/1-Trattamento-Reiki-Animali.htm .
  • Tellington Touch: metodo particolare, che si basa su manipolazioni specifiche e esercizi a terra, che servono a far raggiungere un buon equilibrio fisico, che influenza positivamente anche lo stato mentale ed emozionale. Aiuta gli animali ad essere più calmi e aumenta la capacità di concentrazione e apprendimento, sviluppando autocontrollo e fiducia in sé stessi. Maggiori info su http://www.tteam.it/in-cosa-consiste-il-metodo-tellington-ttouchr.html .

Questi metodi potrebbero essere utili se il vostro cane soffre di ansia in modo leggero. Se invece il problema è più serio, rivolgetevi al vostro veterinario di fiducia o a un comportamentalista.

Comments
One Response to “Rimedi contro l’ansia”
  1. Johna927 ha detto:

    I am not sure where you are getting your info, but great topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more. Thanks for fantastic information I was looking for this info for my mission. dccffdfdgedc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivetemi!
    Sarò felice di rispondere alle vostre domande, leggere e condividere con tutti gli altri lettori le vostre esperienze.

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: